Accesso ai servizi

Martedì, 26 Gennaio 2021

Giorno della Memoria: Se questo è un uomo sulla Torre, proiezioni multimediali e libri per le scuole



Giorno della Memoria: Se questo è un uomo sulla Torre, proiezioni multimediali e libri per le scuole


Sono numerose le iniziative legate al Giorno della Memoria, istituito per ricordare le vittime della Shoah e scongiurare la possibilità che la disumanità possa riprendere il sopravvento.

Al centro delle attività, le scuole leinicesi. Il Comune, in accordo con le Direzioni Scolastiche, donerà alle biblioteche della Direzione Didattica Anna Frank e dell’Istituto Comprensivo Leini alcuni libri sul tema, in modo che le docenti possano utilizzarli nelle loro attività didattiche.

 

Bambini raccontano, Edizioni Sonda – 9 copie per le Scuole Primarie

Fu Stella, Editrice Lapis – 16 copie per le scuole Primarie

Il Cavaliere delle Stelle, Editrice Lapis – 16 copie per le scuole Primarie

La pioggia porterà le violette di maggio, Editrice Lapis – 6 copie per la Scuola Secondaria Carlo Casalegno

Etty, editrice Castoro – 6 copie per la Scuola Secondaria Carlo Casalegno.

 

Mercoledì 27 gennaio, data in cui ricade la ricorrenza, per le classi III della scula Anna Frank e le classi III, IV e V della scuola elementare Tedeschi sarà proiettato il cartone animato “La Stella di Andra e Tati la storia vera di Alessandra e Tatiana Bucci, due sorelle di 4 e 6 anni, che nel 1944 vennero deportate nel campo di concentramento di Auschwitz insieme alla madre, la nonna, la zia e il cuginetto. Le bambine si salvarono solo perché vennero erroneamente scambiate per gemelle...

Per i ragazzi della IV e V elementare della scuola primaria Anna Frank è prevista anche la visione del cortometraggio “Giorgio Perlasca – Storia maestra di Vita”, grazie all’iniziativa di una docente che già collabora con la Fondazione Perlasca.

I ragazzi delle scuole medie potranno vedere il film “Il Viaggio di Fanny” direttamente nelle loro classi sulle Lim in dotazione. La pellicola, girata nel 2016 dalla regista francese Lola Doillon, racconta la vicenda di Fanny, un'adolescente ebrea, che cerca di fuggire insieme alle sorelle e ad altri bambini dalla Francia occupata verso il confine svizzero nel tentativo di sfuggire ai rastrellamenti dei nazisti.

All’interno del teatro Pavarotti sarà installato un maxischermo, visibile dall’esterno attraverso le vetrate, su cui i cittadini potranno vedere immagini e filmati dell’epoca, alcuni dei quali forniti dall’Istituto Luce.

Per finire, sulla parete della Torre di piazza Vittorio Emanuele dal 26 gennaio saranno proiettate le parole immortali della poesia “Se questo è un uomo” di Primo Levi.

 

Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetele ai vostri figli.

Area Tematica: